La storia non può essere cancellata come fosse una pagina web – Angela Davis alla marcia delle donne di Washington - Indipendenti